Skip to main content
Categories
AccaddeVignette

Please come back from Workville

Come in macchina quando ascolti un pezzo che vuoi ascoltare fino alla fine, Mark Knopfler deve finire l’assolo, o aspetti quella frase di Ian Curtis che dà un senso a tutta la canzone, all’universo e tutto quanto.
E allora fai un altro giro intorno a casa, aspetti a parcheggiare o semplicemente ti distrai e prosegui.
Capita. Ma in treno è un pò rischioso.
Mezzanotte e venti, e nelle cuffie Don’t Go Back To Rockville dei R.E.M.
Per fortuna la mia destinazione era l’ultima fermata, e il personale delle pulizie dei vagoni è stato molto cortese.

http://youtu.be/utOWgKkEiUY