Skip to main content
Categories
Accadde

Il tavolino da Sbuccia

“Sono il tuo regalo!” disse entrando il signore dai capelli grigi . Neanche dopo aver raggiunto l’età matura F. aveva perso la mania di fare battute che capivano solo lui e alcuni abitanti rettiliformi del pianeta Sgnork . Pietosamente la sorella alla quale era rivolto il saluto di F.  sorrise comprensiva da dietro il bancone, e ai clienti del locale Sbuccia fu chiaro che non era giusto commentare ironicamente un così evidente caso di sfigataggine famigliare. Perchè F. a questo compleanno della sorella non aveva regalato un altro cd di Samuele Bersani, ma gli aveva confezionato una visita a sorpresa, traversando con il suo veicolo a metano il Passo del Turchino, da Piacenza fino a Finalborgo.  Bhe, insomma, è stato un bel pomeriggio, dicono.

Sbuccia è un bellissimo posto a Finalborgo (Sv), ci bevete, ci mangiate cose liguri e piacentine, ci leggete il giornale, libri, vi collegate al WiFi gratuito, ci comprate delle cose belliffime, c’è la Giulia e c’è il Gigi, che da Piacenza sono andati a vivere e lavorare in Liguria con le loro ragazze e  la loro labrador colore della notte.  Oh, la prossima settimana a FinalBorgo c’è Giro…giro Borgo!!